Comune Adelfia

SmaltimentiSud

COMUNE DI ISERNIA: parte il nuovo servizio di raccolta differenziata “porta a porta”.

Si è svolta oggi, martedì 30 settembre 2014, presso l’Ex lavatoio”, Largo Fratelli Maddalena, la conferenza stampa di presentazione della campagna di avvio della raccolta differenziata “porta a porta”, che interesseranno tutti i cittadini del comune di Isernia.

La campagna, promossa dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con La Smaltimenti Sud e con Tetra Pak Italia, azienda da sempre impegnata nello sviluppo sostenibile, nella valorizzazione delle risorse e nel supporto all’estensione della raccolta differenziata e riciclo dei contenitori Tetra Pak su tutto il territorio nazionale, ha l’obiettivo di svolgere un’azione di formazione ed informazione rivolta alle famiglie ed esercenti commerciali.

La principale novità del nuovo servizio è che saranno rimossi i “vecchi” cassonetti stradali e ogni utente avrà a disposizione le attrezzature dedicate alla raccolta differenziata (buste, secchielli, bidoni) oltre al materiale informativo contenente giorni, orari e modalità di deposito dei materiali differenziati.

Dal prossimo 1 ottobre 2014, ogni famiglia dovrà provvedere al ritiro del “kit raccolta differenziata” recandosi, munito della lettera ricevuta a domicilio e del codice fiscale del soggetto intestatario della tassa rifiuti, presso il l’Ufficio raccolta differenziata” assegnato, tra i seguenti:

  • Ex lavatoio, Largo Maddalena.
  • Comune di Isernia – V SETTORE, Via Ponzio Pilato snc.
  • Palazzetto dello sport, Via Giovanni XXXIII.

Appositi manifesti di medio e grande formato con l’indicazione di “avvio servizio”, informeranno i cittadini circa la data di avvio del nuovo sistema di raccolta.

 

  • SINDACO COMUNE DI ISERNIA – Luigi Brasiello
  • PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNE DI ISERNIA – Franco Capone
  • ASSESSORE AMBIENTE COMUNE DI ISERNIA – Marco Amendola;
  • AMMINISTATORE ACHAB MED SRL – Massimo Santucci;
  • RESPONSABILE SMALTIMENTI SUD – Antonio Pirolli.

 

“Siamo convinti – spiega il Sindaco del Comune di Isernia Luigi Brasiello – che l’impegno assunto dalla nostra Amministrazione consentirà di raggiungere importanti obiettivi sia in termini ambientali che di riduzione dei rifiuti”.

I cittadini non deluderanno le nostre aspettative, anzi ci auguriamo, grazie alla loro preziosa collaborazione, di raggiungere nel più breve tempo possibile ottimi risultati per far si che la nostra città sia da esempio in quanto a senso civico.

 “Un sistema di gestione così strutturato – afferma l’Assessore all’Ambiente Marco Amendola – permetterà, di contenere e possibilmente di ridurre i costi della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, a carico dei cittadini. Il nostro impegno è mirato a fornire ai cittadini di Isernia un servizio pratico ma allo stesso tempo efficiente ed innovativo”

“La scelta di lanciare una campagna di comunicazione che punti fortemente al coinvolgimento delle utenze – sottolinea il Presidente del Consiglio del Comune di Isernia – Franco Capone – nasce dalla necessità di sensibilizzare i cittadini affinché le novità introdotte dal nuovo servizio di raccolta possano essere accolte con fiducia e responsabilità.”